Offerta per 1 persone con partenza 07/04/2019 e ritorno 07/04/2019.

Ore 06.30 partenza da Benevento in Bus GT dotato di tutti i comfort per Andria. Sosta lungo il percorso per coffee break. Arrivo ad Andria in mattinata e visita guidata di Castel del Monte fatto costruire da Federico II di Svevia nel XIII secolo, il Castello domina, con la sua massiccia struttura ottagonale il piccolo tratto delle Murge occidentali a 18 km da Andria. Considerato universalmente un geniale esempio di architettura medievale, Castel del Monte in realtà unisce elementi stilistici diversi, dal taglio romanico dei leoni dell’ingresso alla cornice gotica delle torri, dall’arte classica dei fregi interni alla struttura difensiva dell'architettura fino alle delicate raffinatezze islamiche dei suoi mosaici. 
Costruito intorno al 1240, Castel del Monte divenne la sede permanente della corte di Federico II di Hohenstaufen, diventato a soli tre anni sovrano del Regno di Sicilia. Il monarca, soprannominato “Stupor Mundi” per l’eclettismo e la vastità della sua cultura, lasciò in eredità al suo Castello tutto il mistero che ne circondava la figura. Dopo la visita proseguimento per Trani, e pranzo in ristorante.

Al termine breve visita di una delle cittadine pugliesi più caratteristiche. Affacciata su di un suggestivo porto nel quale pullulano pescherecci caratteristici e dominata dallo slancio del suo simbolo più distintivo, quello della splendida Cattedrale romanica, la città di Trani si impone con il suo scenario mozzafiato, ricco di storia e di linee architettoniche armoniose, entrambe permeate dell'influenza di Federico II di Svevia, che rese Trani la sua fortezza marittima. Rientro a Benevento in serata.

 

La quota include:Bus GT - Visite guidate di Castel del Monte e Trani  - Pranzo in ristorante - Accompagnatore dell’Agenzia

La quota non include:Tutto quanto non menzionato nella voce la quote include

 

Orari ed itinerario potrebbero subire lievi modifiche per questioni organizzative

Trani-vista-dal-mare.jpg
20161224_cattedrale_trani.jpg
domenica-al-museo-castel-del-monte.jpg
hd_cattedrale_di_andria.jpg
il-castello-di-andria.jpg
orecchiette-alle-cime-di-rapa.jpg
riso-patate-e-cozze-bimby-1024x680.jpg
trani-slide3.jpg

 

La Puglia è uno scrigno d’artestoria e natura. È la terra del sole e dell’ospitalità, situata nel lembo sudorientale d’Italia, in una posizione strategica nel cuore del Mediterraneo. Secoli di storia e paesaggi d’incanto sono alcune delle meraviglie che rendono questo luogo unico per un viaggio in cui vivere esperienze indimenticabili.
Due mari da sogno abbracciano la Puglia, con ben 800 km di coste. Il Mar Ionio e l’Adriatico disegnano un litorale variegato, con scogliere a picco su fondali variopinti e spiagge dorate che digradano in acque cristalline. Nell’entroterra vaste pianure e dolci rilievi sono il regno incontaminato della natura, dove ulivi e vigneti si alternano a boschi rigogliosi e sorprendenti canyon mediterranei, le gravine.
Molte civiltà si sono avvicendate in Puglia, dagli antichi Greci ai Romani, Bizantini, Normanni, Svevi e Angioini. Preziose testimonianze di storia e cultura di popoli diversi, sono i reperti dal valore inestimabile portati alla luce in numerosi scavi archeologici e i tesori artistici e architettonici: menhir, chiese rupestri, castelli medievali, cattedrali barocche e romaniche, palazzi nobiliari e dimore storiche, borghi incantati e città d’arte, affascinanti masserie e casali.
Un patrimonio d’eccezione, al quale si aggiungono i tre siti Unesco: Castel del Monte, la misteriosa fortezza dell’imperatore Federico II, vicino ad Andria; i trulli di Alberobello, caratteristiche costruzioni in pietra a secco, uniche al mondo; il Santuario di San Michele Arcangelo a Monte Sant’Angelo, capolavoro d’arte medievale e meta internazionale di pellegrinaggio.
Un’atmosfera magica avvolge la Puglia, dove il passato sposa la contemporaneità e si conservano intatte antiche tradizioni popolari e religiose. La devozione per i santi patroni anima coreografiche celebrazioni e feste, che colorano paesi e città di Puglia con mille luci e suoni. Qui le usanze di una volta si perpetuano nei riti, legati al raccolto e alla pesca, e nel lavoro dei maestri artigiani.
La Puglia autentica si gusta anche a tavola. L’enogastronomia pugliese è un’esplosione di sapori d’eccellenza. Il segreto sta negli ingredienti, genuini e a km 0, come l’ottimo olio extravergine d’oliva e i vini pregiati. In Puglia la qualità della vita è ottima e il clima sempre mite. In tutte le stagioni, sono innumerevoli gli eventi che animano il territorio, come i festival e le rassegne internazionali e per molti registi e celebri star questa terra è un perfetto set cinematografico.